I miei racconti … insoliti! … di tutto di più!


Non smettere di CORRERE Titan …

… quando il Dott. Mapelli ci chiamò nello studio al 4° piano dell’ospedale Gaetano Pini di Milano, era per illustrare a Paolo, allora tredicenne, l’intervento al ginocchio che da li a pochi giorni gli avrebbe fatto.

<<L’intervento durerà parecchie ore>>  ci disse il dottore  << ma tu non ti devi preoccupare sarai addormentato e non sentirai niente, ti metteremo un nuovo ginocchio in Titanio … che sport fai Paolo? … basket?  Devo darti una brutta notizia, con questo nuovo ginocchio non potrai più saltare e nemmeno correre …>>

Quella frase … come un enorme pugno che ti centra il volto … BAM!

<<Sai papà questa notte ho fatto un sogno, ed è un grande desiderio quello che ho …. Tornare a correre in un prato verde !>>

Anche Barbara D’Urso  te lo ricorda … <<… allora non potrai più giocare a basket! >>

Che “sventola” anche quella volta!

Ma la tua cocciutaggine, la tua determinazione, le tue insistenze, la tua grinta, la tua voglia di “correre” ti hanno fatto sognare un futuro migliore.

Un obbiettivo da raggiungere, un traguardo … ti ricordi “il gran premio della montagna”? …  quante volte hai dovuto raggiungerlo? Che difficile arrivarci … ma poi giù a rotta di collo a tutta birra.

<<Non potrai più giocare a basket …>>

Eccoti qui ora con la maglia Azzurra, quella della Nazionale, numero 14.

NON SMETTERE DI CORRERE ,

NON SMETTERE MAI DI SOGNARE TITAN …